Estate Ragazzi 2014

  • Modifica
Admiror Gallery cannot create thumbnails in C:\Inetpub\vhosts\geminisky.it\httpdocs\j25/plugins/content/admirorgallery/admirorgallery/thumbs\2014_estateragazzi\
Check folder permmisions!
Admiror Gallery: 4.5.0
Server OS:Microsoft-IIS/8.5
Client OS:Unknown
PHP:5.4.45

Il 18 luglio Gemini è d'impegno a Taio, il paese sede dell'Associazione, in occasione dell'evento “Estate ragazzi 2014”. Un gruppo di studenti delle elementari, accompagnato da alcuni operatori, alloggia per una serata presso una struttura al campo sportivo. Visti gli ampi spazi, l'occasione per riproporre il sistema solare itinerante è unica. La disposizione non è però la consueta, si è infatti deciso di piazzare il pannello raffigurante il Sole al centro del campo e i pianeti come si trovano posizionati in quel preciso giorno.

Iniziamo con l'osservazione del Sole con il telescopio  Coronado poi, verso le 19,  i ragazzi sono stati raccolti al centro del campo e, dopo una veloce spiegazione su alcune caratteristiche della nostra Stella, sono stati accompagnati in un viaggio virtuale per tutto il Sistema Solare, iniziando da Mercurio fino all'ultimo pianeta, Nettuno, andando poi oltre, Fascia di Kuiper, Nube di Oort e profondo cielo. I ragazzi denotano grande entusiasmo con le loro numerose domande.

La sera, una volta buio, alla consueta spiegazione delle principali stelle e costellazioni visibili in questo periodo, segue l'osservazione ai telescopi, il momento ovviamente più atteso dai ragazzi. Si inizia con Saturno, l'oggetto probabilmente più affascinante del periodo, a sud nella costellazione della Bilancia, per passare poi al vicino Marte, nella Vergine. E' la volta poi degli oggetti del profondo cielo: lo splendido ammasso globulare M13 nella costellazione di Ercole, la nebulosa planetaria M57 nella Lira, la stella doppia Albireo nella costellazione del Cigno, la Galassia di Andromeda. Ovviamente ogni osservazione è accompagnata da alcune nozioni e curiosità riguardanti l'oggetto che si sta ammirando, cosa che affascina ulteriormente i giovani studenti.

Verso le 23,30 è tempo di chiudere: i ragazzi e i loro operatori, dopo i ringraziamenti, se ne vanno a dormire contenti per la serata che hanno appena vissuto, così diversa dalle altre. Per noi del Gruppo Gemini tantissima soddisfazione per quello che ancora una volta siamo riusciti a trasmettere a queste giovani menti.

 

IMGP6959.JPGIMGP6962.JPGIMGP6968.JPGIMGP6972.JPGIMG_2235.JPG

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo il tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti