Serate in Predaia 2014

Anche nei mesi di aprile e maggio 2014 Gemini è impegnata con la divulgazione astronomica agli alunni di alcune classi medie provenienti dalle province di Milano, Padova e Venezia in vacanza al Rifugio Sores, nella zona della Predaia. L'impegno è certamente importante: le serate in programma sono addirittura sette (anche se purtroppo due salteranno causa il brutto tempo), segno che anche nelle giovani età l'interesse per la scienza astronomica non manca. Il programma è grosso modo quello degli anni precedenti: una presentazione del Sole, dalla nascita alla sua evoluzione, spiegando in maniera più semplice e chiara possibile le fasi in cui diverrà una gigante rossa, tra 4-5 miliardi di anni, e infine una nana bianca, cioè una stellina grande all'incirca come la Terra ma molto molto più densa. A questo segue qualche accenno allo spazio più profondo, galassie, nebulose, supernove, fino agli immancabili buchi neri. Al termine della parte teorica arriva il momento più atteso: l'osservazione ai telescopi, preceduta dall'immancabile presentazione delle principali stelle e costellazioni visibili nel periodo. Numerosi gli oggetti che i ragazzi hanno potuto ammirare con gli strumenti dell'associazione: dal bellissimo pianeta Giove a ovest, nella costellazione dei Gemelli, sempre accompagnato dai satelliti Io, Europa, Ganimede e Callisto, per passare poi alla bella stella doppia del Carro Maggiore Mizar, l'ammasso delle Pleaidi nella costellazione del Toro, le lontane galassie nelle costellazioni del Leone e della Vergine. I ragazzi, nonostante la vivacità che caratterizza la loro età (11-14 anni) denotano comunque interesse, alcuni di loro addirittura dimostrano già di avere qualche conoscenza non solo superficiale degli argomenti. Chissà che in futuro non si senta parlare di loro nell'ambito scientifico, sarebbe una bella soddisfazione anche per noi dell'associazione Gemini.

IMGP6732.JPGIMGP6733.JPGIMGP6737.JPGIMGP6738.JPG

 

 

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo il tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti