Padre Kino - L'unione di due mondi

Domenica 10 agosto il nostro illustre compaesano missionario in terre d’America e Messico P.E. Kino avrebbe compiuto il suo 369° compleanno.

L’Associazione omonima ha organizzato una bella iniziativa per festeggiare l’evento, come occasione per onorarlo e nondimeno con l’obiettivo di sensibilizzare la popolazione alla sua causa di beatificazione.

Anche il nostro gruppo Gemini è stato chiamato ad intervenire, per esaltare altresì il dotto pensiero scientifico/astronomico di P.Kino, tramandato a noi attraverso una preziosa mappa del cielo che tracciò a Cadice in Spagna, mentre aspettava di imbarcarsi per le terre che l’avrebbero accolto quale grande missionario, e che ritrae il passaggio dell’enorme cometa che nel 1680/81 ha solcato ed illuminato il cielo anche di giorno!

Insieme alla mappa, P.Kino, giunto in Messico, previo permesso richiesto e ottenuto dalle autorità governative, pubblicò anche un trattato astronomico dedicato alla Madonna di Guadalupe, che il nostro gruppo ha tradotto fedelmente dallo spagnolo antico pubblicandone un documento dal titolo “Celeste incontro”.

Domenica ci è stato quindi dedicato uno spazio nell’atrio antistante il museo chiniano di Segno dove, accanto alla grande mappa, il nostro notevole telescopio campeggiava alla vista di molte persone interessate, puntato sui pochissimi oggetti che trapelavano sommessamente dalle nuvole di questo particolare mese di agosto.

Si è potuta scorgere Vega, luminosa stella posta quasi al nostro Zenith e poi la supergigante rossa Antares appena la costellazione dello Scorpione si è manifestata.

Anche la nostra elegante serata di rappresentanza ci ha regalato ottime soddisfazioni poiché, oltre a farci conoscere come Associazione, ha fatto comprendere a molti le spiccate doti intellettuali di Padre Kino anche a livello scientifico.

IMGP7028.JPGkino.JPG

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo il tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti