GLI OGGETTI DEL PROFONDO CIELO

 

Questa sessione contiene un elenco descrittivo di oggetti del profondo cielo visibili con binocoli o telescopi amatoriali. Ma cosa si intende con oggetti del profondo cielo? Questa dicitura raggruppa quei corpi celesti che non siano stelle, sistemi stellari multipli, pianeti, comete o asteroidi. Normalmente non sono visibili a occhio nudo (con alcune eccezioni, come la bellissima Galassia di Andromeda), ma la maggior parte è comunque visibile con dei telescopi amatoriali. (Per approfondire clicca qui)

L'elenco è diviso in cinque gruppi, che dividono le costellazioni in base al periodo di massima visibilità serale: primaverili, estive, autunnali, invernali e circumpolari, queste ultime visibili ogni notte dell'anno a qualunque ora, come ad esempio il Carro Maggiore o Cassiopea.

Alcuni nomi o termini sono colorati in blu e sottolineati:  tenendo premuto il tasto CTRL e cliccandoci sopra con il mouse è possibile collegarsi al sito di Wikipedia dedicato all'oggetto citato per un approfondimento.

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo il tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti