Viaggio in un fotoracconto astronomico a Segno

Lo scorso 31 marzo abbiamo avuto la possibilità di raccontare un periodo della vita di Padre Eusebio Chini durante il quale, in attesa di essere imbarcato per raggiungere i luoghi delle sue missioni, fu spettatore di un eccezionale evento astronomico.

Di quell’evento venne tenuta testimonianza e con un misto di curiosità e impegno, ci abbiamo passato sopra la mano togliendo la polvere che vi si era accumulata e le abbiamo portato nuova luce.

Il nostro lavoro di traduzione, ristampa e produzione di un dvd che ha inizio proprio con la visione spettacolare di quella cometa nei cieli di Cadice nel 1680-81 e che termina tuffandosi nell’attualità dei giorni nostri è stato rappresentato nel museo Kiniano di Segno in una sala gremita di persone incuriosite da questo aspetto ancora poco conosciuto della vita del missionario a cavallo.

Il nostro lavoro è stato intervallato dalla presentazione di un ulteriore lavoro che è per noi fonte di orgoglio. Remo Cristoforetti, un giovane componente del nostro gruppo ha dedicato proprio a Padre Eusebio Chini la sua tesina proposta all’esame di maturità nel suo liceo improntandola e cogliendo gli aspetti della fisica che è diventata poi indirizzo dei suoi studi.

La risposta del pubblico presente ha confermato che la curiosità di vedere associata una cometa alla figura di Padre Eusebio è stata ampiamente soddisfatta.

kc

IMG_20170331_205719.jpgIMG_20170331_205930.jpgIMG_20170331_211436.jpgIMG_20170331_212451_1.jpgIMG_20170331_212627_1.jpgIMG_20170331_212831.jpgIMG_20170331_212934.jpgLOCANDINA SEGNO PDF.JPG

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo il tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti