Serate osservative a Mezzolombardo e Fai 2017

  • Modifica
Sono state tre le serate dedicate all'osservazione insieme ai bambini delle classi 4° e 5° delle scuole primarie di Mezzolombardo e di Fai della Paganella (13, 18 e 27 ottobre). Non tutti però sono stati fortunati alla stessa maniera. Il cielo si è svelato poco, offrendo però, per quel poco, visioni emozionanti del profondo cielo. Chi ha potuto godere solo in parte dello spettacolo del cielo, si è portato a casa curiosità e molte informazioni sull'evoluzione delle stelle, sui pianeti e su tutti gli altri corpi celesti. Nostro malgrado siamo riusciti a far notare un problema che purtoppo sta dilagando: l'inquinamento luminoso. Se anche il cielo fosse stato libero da nubi e foschie, sarebbe stato comunque difficile osservarlo per la grande onda di luce parassita proveniente dal paese sottostante. Abbiamo chiesto ai bambini se stessero notando qualcosa di totalmente superfluo attorno a loro e inevitabilmente i loro sguardi si sono posati sulle montagne che ci circondavano completamente illuminate dalla luce che proveniva dai campi sportivi o dall'illuminazione stradale. Auspichiamo di aver lasciato nei loro occhi qualche bella meraviglia del cielo e, nella mente, la sensibilizzazione a un problema che potrebbe cancellare quelle meraviglie. kc
0001.jpgIMG_20171011_204905.jpgIMG_20171011_204910.jpg
   

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo il tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti