L'Associazione

  • Modifica

Storia dell'associazione

A 40 anni dallo sbarco sulla Luna e nell’Anno internazionale dell’Astronomia, il 30 giugno 2009, quando il Sole transitava nella costellazione dei Gemelli (Gemini in lingua latina), dal connubio tra l’idea, la grande preparazione in materia astronomica del Presidente signor Mauro Melchiori, e la collaborazione di un gruppo di appassionati dell’universo siderale, è nata la nuova Associazione G.EM.IN.I. (Gruppo Emergente d’Interesse per l’Infinito).

L'Associazione ha come finalità la promozione della conoscenza astronomica, sia teorica, sia pratica, nonché la sensibilizzazione della cittadinanza e delle autorità contro l’irrazionale inquinamento luminoso. Si propone di organizzare giornate di studio, con conferenze ed incontri ai quali potranno essere invitati a partecipare studiosi della materia, astrofili e divulgatori, unitamente ad attività di istruzione e diffusione attraverso momenti di osservazione visuale e fotografica, con tecniche diverse, dello spazio celeste, con apparecchiature specifiche di cui l'Associazione si potrà dotare. In programma vi sono già numerosi progetti, rivolti in particolare ai ragazzi delle scuole primarie e secondarie, come supporto alle attività didattiche in materia scientifica.

L’estate scorsa sono state tenute dall’Associazione molteplici serate di istruzione “stellare”, ambientate nelle scenografie più incantevoli della Valle: i castelli di Altaguarda e Castelbasso a Bresimo, il monte Peller al campeggio Bambi, l’altopiano della Predaia, …. dove l’immensità del cielo svela emozioni sublimi alla dimensione umana.

Nella sezione attività è presente il fotoracconto di tutte le attività svolte.

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo il tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti